La bio di Renee Gracie, che da automobilista probabilmente ha sempre avuto più dimestichezza col cambio che con il volante, e infatti dopo qualche anno di magrissime soddisfazioni ha deciso, a giusta ragione, di cambiare sport e girare video porno.

La splendida brunetta australiana è salita alle cronache planetarie perché dopo una carriera senza neanche un piazzamento in Supercar 8, e quindi senza contraltari economici, ha compreso che per pagare il mutuo (parole sue testuali) doveva far emergere le sue reali doti naturali.

E quindi, questa meravigliosa canguretta ha scelto di dedicarsi all’hard. Così Renee Gracie è diventata in pochissimo tempo una stella assoluta di Pornhub e di Only Fans arrivando a guadagnare oltre 11mila dollari a settimana.

Due video di Renee Gracie

Ma c’è da dire che la brunetta, come si vede nel suo primo video porno, li merita davvero tutti: fa sedere il suo partner su una poltrona, gioca un po’ col suo boxer, poi inizia un lavoro mano-bocca da pro assoluta. Sicuramente Renee aveva meno dimestichezza con i motori a duemila cavalli che col cavallo a motore duemila e infatti il suo gentile accompagnatore conclude tutto in cinque minuti scarsi.

Ma Renee ha ben altri traguardi da tagliare e lo si può ammirare nel secondo video porno: la splendida amazzone australiana si stende supina sul letto aprendo le gambe e mettendo in mostra i suoi tatuaggi e la sua passerina umida e liscia.

Si fa toccare a lungo, poi il suo partner si stende sotto di lei dando inizio a una cavalcata wagneriana. Ma per l’amabile wallabie non è sufficiente: Renee si gira facendosi montare all’indietro e dando spettacolo davanti alla telecamera con le sue tette sodissime e i suoi piercing sui capezzoli. In pista non ha avuto soddisfazioni, sul letto ne regala tantissime.