Una nuova attrice entra nel mondo del porno: stiamo parlando di Waima Vitullo, meglio nota come Nina Garco, il cui primo film lo ha dedicato ad una sua fiamma che è niente meno Silvio Berlusconi.

Prima di approfondire di che film si tratta, è bene parlare ell’attrice, che ha da sempre avuto una passione per la televisione ed infatti la troviamo in diverse serie televisive, prima fra tutte “Mammoni – Chi vuole sposare mio figlio?”.

Nina Carco è stata l’ex fidanzata di Karim Capuano, tronista al programma tv “Uomini e Donne” nel lontano 2001, con un passato tutt’altro che roseo, visto che Capuano è stato condannato diverse volte ed anche arrestato nel 2013 per un gesto che ha emula quanto fatto da Mike Tyson, visto che ha staccato l’orecchio ad un suo collega.

Ad ogni modo, è interessante notare come l’attrice abbia in passato lavorato anche in politica, candidandosi come senatrice per la regione Lazio con il partito “Grande Sud Uniti per il Lazio”, ma senza ottenere molti risultati.

Ma torniamo al primo film porno. Alla regia troviamo il famoso e giovane Max Felicitas, con cui ha girato un “Frame Leaks”, aprendo così la strada alla giovane attrice in questo settore nel panorama italiano.

Infine questo primo film è stato dedicato proprio a Silvio Berlusconi, una sua vera passione, e spera di poterlo incontrare per una cena con lui, come ricorda la stessa attrice:

“Tutti sanno quanto la sottoscritta sia innamorata dell’ex Premier. A lui dedico la mia prima scena a luci rosse nella speranza di poterlo incontrare al più presto e cenare con lui”.

Su YouTube possiamo anche vedere la sua recente intervista doppia con Nina Garco, mentre trovare sul sito web ufficiale di Max Felicitas, il quale è ormai famoso per aiutare diverse attrici a debuttare nel mondo del porno, come successe anche con Martina Smeraldi.