Nel panorama dei video porno italiani sicuramente il nome dell’attore Max Felicitas è molto conosciuto, anche perché porta sempre sul piccolo schermo nuove proposte e modelle, come nel recente caso di Nina Garco che è stata scelta proprio da lui per il suo primo film porno.

Ma prima di visionare un suo nuovo video porno, è bene spendere qualche parola su questo ragazzo e sul suo passato, visto che non tutti potrebbero conoscerlo.

Max Felicitas, all’anagrafe Edoardo Barbares, classe 1992, ha studiato Economia e Commercio all’Università per diventare commercialista, ma alla fine la vocazione è stata tutt’altra ed ha iniziato ad intraprendere la carriera nel mondo del porno all’età di 21 anni.

Invece nel video di oggi, vediamo proprio lui come protagonista in una delle sue pellicole, perché ricordiamo che il settore del porno non è solo ad appannaggio di ragazze appariscenti e formose, ma anche di ragazzi talentuosi e senza il cui supporto queste pellicole sarebbero noiose.

Il video parte senza se e senza ma con una dichiarazione diretta a Chaintilly, ossia “ho una gran voglia di scoparla”. Di tutta risposta la modella risponde che con lei non è affatto semplice e che Max dovrà superare una serie di prove per ottenere quello che vuole.

Qui il video con Max Felicitas

Le prove a cui dovrà sottoporsi Max saranno di tipo BDSM, pratiche che prevedono sadomaso, sottomissione e dominazione, cosa che non spaventano Max che spiega che “per la figa sono pronto a fare qualsiasi cosa”.

Partiamo subito con la prima prova e vediamo Max che viene messo a nudo contro un attrezzo da film dell’orrore e Chantilly inizia a sculacciarlo in maniera sensuale.

La prima prova sembra quindi essere superata. Nella seconda prova, Max si deve girare e subire 10 frustate, che come ricorda Chantilly, sono direttamente rivolte contro il suo pene. Dalla sua reazione sembrano davvero dolorose.

La terza ed ultima prova prevede l’utilizzo di una gogna e Max viene bloccato con la testa e le mani in questo strumento, mentre Chantilly si piazza davanti alla sua faccia con la sua fighetta, mentre lo continua a frustrare. Finalmente le prove vengono superate e Chantilly porta Max in camera da letto, rinchiudendolo però in una gabbia di metallo con lui che urla “Voglio scopare!”.

La scena è in realtà alquanto comica. Interessante notare come il tutto è stato girato a Brescia, presso Le Prisonnier, quindi probabilmente si tratta di un video porno sponsorizzato.