Sta facendo il giro del mondo il recente salto – scellerato – della cantante Jessie J, che si è buttata in piscina dal tetto di un edificio perdendo il reggiseno.

 

Voir cette publication sur Instagram

 

MONDAY MOOD 🤣 Tyrannosaurus Jess 🦖🦖🦖🦖 #donttrythisathomekids

Une publication partagée par JJ (@jessiej) le

Parliamo di un gesto, ovviamente da non provare a fare a casa vista la sua pericolosità.

Ad ogni modo, questo è il secondo video di un salto in piscina che realizza la cantante; il primo video aveva totalizzato quasi mezzo milione di visualizzazioni, mentre il secondo quasi 400mila visualizzazioni in 1 giorno.

La bio di Jessie J

La cantante Jessie J, ora trentenne, è nata nel 1988 nei pressi di Londra. All’anagrafre il suo nome è Jessica Ellen Cornish. Jessie ha iniziato la sua carriera da cantante appena 10 anni fa, nel 2010, con il singolo “Do It Like a Dude” ed ha collaborato con altri cantanti famosi come Justin Timberlake, Alicia Keys, Miley Cyrus e Christina Aguilera.

Una trovata pubblicitaria e altri casi di reggiseni perduti

Sicuramente è stato un evento spiacevole per la cantante, anche se considerando l’impatto mediatico si è rivelato tutto pubblicità e click sui social. Chissà che anche Pornhub non dedichi a lei il prossimo insight.

Tra l’altro era immaginabile che il reggiseno si sarebbe spostato, per cui probabilmente si è trattato di un tentativo, da parte della cantante, di attirare l’attenzione su di sé e pompare l’engagement su Instagram. Tra l’altro le ricerche su Google relativamente al suo nome sono impennate nelle utime ore, anche in correlazione ai video porno, anche se non se ne trovano.

Questi errori e trovate pubblicitarie non sono certo rare. Per esempio anche in Giappone una cantante del famoso gruppo AKB48, Hashimoto Hikari, durante un programma live trasmesso in streaming, The Night, nel togliersi la camicetta ha mostrato il costume da bagno e il seno destro, suscitanto click ma anche scalpore.