La quasi totalità delle ragazze che si avvicina al mondo dei video porno lo fa in giovanissima età, intorno ai 20 anni, e la maggior parte finisce per terminare la carriera prima dei 30, la lo stesso non si può dire di Maitland Ward.

Si tratta di una performer di livello mondiale che ha avuto una carriera tutt’altro che convenzionale. Il suo debutto davanti alle telecamere risale alla metà degli anni ’90, quando era ancora al liceo…e di certo non aveva nulla a che fare col porno!

Maitland ha infatti cominciato nientemeno che nella soap opera che tutti conoscono: Beautiful. Negli anni successivi ha recitato in varie serie TV per teenagers, molto in voga negli Stati Uniti a quel tempo e in seguito ha avuto anche qualche ruolo minore in film veri e propri.

Dal 2006, dopo il matrimonio, si è progressivamente ritirata dalle scene e ha avuto modo di studiare scrittura e sceneggiatura all’Università di New York. Nel frattempo la sua popolarità ha cominciato a crescere grazie alla sua attività da cosplayer e soprattutto grazie a vari post particolarmente sexy su Instagram e Snapchat.

Quel fisico esplosivo, quello sguardo magnetico e la chioma rosso acceso non potevano passare inosservati, così lo scorso anno è arrivata la proposta di Kayden Kross (altra diva del porno, ora eccellente regista). Il risultato è stato “Drive”, un video porno d’autore (Deeper.com) che ha valso a Maitland vari premi sia agli AVN Awards che agli XBIZ Awards.

Da allora non si è più fermata e i suoi video, in cui non disdegna l’anale e le scene lesbo, sono sempre di alto livello, con una sceneggiatura e una regia molto curate. Maitland ha dichiarato che il fatto di essere entrata nel mondo del porno in età avanzata (rispetto agli standard di questo settore), le ha permesso di vivere una seconda vita professionale in modo molto più consapevole e sereno.